Come ritrovare l’equilibrio ed essere felici

Ritrovare l’equilibrio, sopratutto interiore è uno di quei modi che ti permetterà di godere appieno del tuo potenziale e della tua vita, ma se per il momento non è così, rispondi a queste domande:

  • Quali sono le principali cause dei tuoi disagi?
  • Perché è sempre così difficile essere sereni?
  • Dove vanno a finire tutte le tue energie?

Ti sei mai domandata cosa rende la vita delle persone così tanto diversa?

Come mai qualcuno sembra sempre essere:

  • teso
  • stressato
  • nervoso
  • infelice

Persone che per raggiungere i propri obiettivi innescano sempre delle lotte. (Io ero uno di queste persone).

Mentre qualcun altro sembra sempre essere in:

  • pace con se stesso
  • felice
  • in perfetto equilibrio

Persone che per raggiungere i propri traguardi sembra non fare il minimo sforzo?

Quale è il problema?

Il problema è che con sempre mille cose da fare si rischia di perdere quella serenità e calma interiore importantissime per una vita sana ed equilibrata.

Si equilibrata, un termine che sembra di poco conto ma ti chiedo di tenertelo a mente perché fra poco scoprirai qualcosa dì straordinario (fuori dall’ordinario).

 

Stai commettendo un gravissimo errore

Non spaventarti, ma stai commettendo un gravissimo errore nella tua vita, ed è quello di non sapere dove diavolo sprechi tutta la tua energia, di conseguenza ti senti sempre stanca, agitata per via del poco tempo e magari vieni colpita da qualche attacco d’ansia.

Se ora stai pensando:

  • Dove finisce il mio tempo
  • Dove finiscono le mie energie
  • Ci sono sempre mille cose da fare
  • Non occuparmi di tutto io

Se stai pensando questo allora, ti posso dire che sei una persona normalissima ma, proprio come tutte le persone normalissime non ti sei mai accorta che in delle aree della vita sei una leader e in altre arranchi.

Ecco cosa accade

Quello che accade e di perdere il proprio centro interiore e di conseguenza perdere l’equilibrio, un termine come detto prima fondamentale per la tua serenità e pace interiore. Devi assolutamente ritrovare l’equilibrio.

Per farti capire quanto è importante l’equilibrio prova a pensare a quando vai in bici, se lo perdi cadi ed è la stessa cosa con le tue emozioni e le aree della vita, se perdi l’equilibrio cadi, ma questa volta cadi nella vita.

So che ora starai pensando che con le mille cose da fare sarà impossibile riappropriarsi del proprio equilibrio.

Invece posso dirti che la soluzione può essere più semplice di quanto pensi, infatti se vuoi capire come fare, ti basterà leggere attentamente questo articolo sul come ritrovare l’equilibrio.

Grazie a quello che ti spiegherò riuscirai a capire da sola dove sprechi le tue energie, e di conseguenza avrai una mappa chiara sul cosa fare con otto semplici domande.

Un tema antichissimo

Per farti capire l’importanza di questo tema ti basta sapere che la ricerca dell’equilibrio è un tema antichissimo presente in tutte le filosofie dall’induismo al più praticato da noi occidentali il buddismo.

 Come mai non siamo ancora riusciti a ritrovare l’equilibrio?

  • Il problema essenziale che dedichiamo più tempo ad apparire esteriormente, invece di prenderci cura del nostro stato interiore che è ben più importante
  • Siamo più preoccupati di cosa pensa la gente di noi, che di cosa ci renda realmente felici.
  • Ci facciamo troppo condizionare dalla tv e dai media.
  • Cerchiamo troppo spesso la compagnia per paura della solitudine.

Come avrai già capito da solo, siamo sempre più focalizzati verso l’esterno del nostro essere che verso l’interno.

 

Esattamente il contrario di cosa dicono tutte le filosofie più antiche della terra.

Ora che hai capito l’importanza dell’equilibrio ti mostrerò un semplice esercizio per farti capire cosa non finzione e di conseguenza saprai cosa andare a migliorare perché finché non te ne accorgi sarebbe come un cane che si morde la coda.

La ruota della vita

 

ritrovare l'equilibrio

 

La Ruota della Vita, in inglese the Wheel of Life, è uno strumento usato per aiutare le persone a capire se la loro vita è equilibrata e a farle individuare le proprie aree da migliorare.

 

Quindi per sentirti bene, devi ritrovare l’equilibrio tra le diverse aree della tua vita. Se concentri tutta la tua energia su una singola area, potresti trovarti in squilibrio e trascurare dei valori a te importanti. Questa è una delle cause principali di stress e ansie.

Perché si chiama ruota della vita

Perché grazie a essa avrai una visione chiara della tua vita, e riuscirai a renderti conto di cosa va già bene e cosa deve essere migliorato.

Come e quando usarla?

Ci sono alcuni periodi della vita dove, per diverse ragioni, si tende ad incanalare tutta l’energia su un progetto speciale che ci sta a cuore o su una particolare situazione. Di conseguenza ci si ritrova facilmente in squilibrio, stressati, non soddisfatti oppure infelici.

Questo perché? Il motivo principale per cui ci sentiamo in questo stato emotivo, lasciando che lo stress e la frustrazione prendano il sopravvento, è perché non prestiamo la dovuta e necessaria attenzione alle aree importanti della nostra vita. Perciò è necessario ritrovare l’equilibrio psicofisico ed interiore.

È quindi molto importante in questi periodi ritrovare la serenità, fare un passo indietro e vedere la propria vita sotto un’altra prospettiva, appunto per ritrovare l’equilibrio.

Come funziona la Ruota della Vita?

Come avrai notato il cerchio illustrato viene suddiviso in 8 settori, ognuno dei quali corrisponde ad un’area della nostra esistenza.

Prendi uno spicchio per volta e per ognuno di essi rispondi alle  domande che leggerai qui sotto. Una volta terminato potrai darti un voto che va da 1 a 10  all’area su cui stai lavorando, e vai così a colorare i segmenti, fino a completare tutta la ruota.

Domande:

1 Salute:

  • Sei soddisfatto della tua condizione psicologica e fisica?
  • Potresti pensare che è giunto il momento di acquisire nuove abitudini, più sane, come smettere di fumare, fare esercizio fisico, mangiare meno e più sano o imparare a gestire stress e ansia?
  • Hai avuto in passato qualche malattia?
  • Come ti vedi fra 20 anni seguendo il tuo stile di vita?
  • Questo ci suggerisce che la salute è alla base di tutto. Se non si ha energia non si possono affrontare le piccole e grandi sfide quotidiane.

2 Denaro:

  • Il tuo reddito ti consente di mantenere il tenore di vita che desideri?
  • Sei soddisfatto dei soldi che puoi disporre giorno per giorno?
  • Quanto sei soddisfatto della tua situazione finanziaria?
  • Hai dei debiti oppure hai una situazione di prosperità?
  • Ti senti sopraffatto dai debiti?

A quante persone  piacerebbe avere un sacco di soldi in banca e il mutuo pagato, ma in questo momento hanno  giusto i soldi per pagare le bollette e arrivare a fine mese. Può essere soddisfacente ? Direi poco, forse 3 o 4!

3 Spiritualità e contributo al mondo:

  • Che rapporto hai con la spiritualità?
  • Quanto ti prendi cura del tuo spirito?
  • Aiuti il prossimo?
  • Sei grato per ciò che hai?
  • Quanto ti ami?

4 La famiglia:

  • Nel tuo ruolo di genitore o figlio, come va?
  • Parli spesso e di tutto con la famiglia?
  • Quanto tempo dedichi alla famiglia?
  • Che tipo di genitore o figlio vorresti essere?

5 Amici:

  • Che rapporto hai con i tuoi amici?
  • Prendi del tempo per i tuoi amici?
  • Nel momento del bisogno sei presente per loro?
  • Loro sarebbero presenti per te?
  • Sei soddisfatto dei tuoi amici?

6 L’ambiente di vita:

  • Ami il posto in cui vivi?
  • Ti senti libero di esprimere te stesso nel posto in cui vivi?
  • Se potresti scegliere un posto in cui vivere, dove andresti?

7 Lavoro:

  • Ti svegli ogni mattina felice di andare a lavorare?
  • Ti senti motivato e soddisfatto del tuo ruolo a lavoro?
  • Hai buoni rapporti con i colleghi?
  • Come ti senti nel rapporto con il tuo capo?
  • Hai perso il lavoro e ora sei disoccupato?

8 La crescita personale:

  • Ti senti realizzato?
  • Stai facendo un percorso di crescita personale?
  • Sei una persona che si adegua ai cambiamenti?
  • Ti piace imparare cose nuove?

 

ritrovare l'equilibrio

Nell’esempio raffigurato qui sopra puoi constatare come questa ruota non è proprio circolare. Ora ti faccio una domanda:

Metteresti una ruota del genere sotto la tua macchina?

Perderesti il controllo e andresti sicuramente a sbattere ed è proprio quello che succede nella tua vita.

Ma ora che hai capito il motivo e hai capito quale area devi migliorare attingerai al potere dell’equilibrio situato dentro di te.

Voglio solo dirti l’ultima cosa per farti capire l’importanza di questa ruota, perché devi sapere che è uno degli esercizi principali di tutti i coach di successo tra cui Roberto Re famosissimo formatore italiano,  tratta questo argomento sia nei suoi corsi che nel suo libro leader di te stesso.

Altri formatori la chiamano leadership skills insomma uno strumento fondamentale per il ritrovamento della tua preziosissima serenità e per ritrovare l’equilibrio.

Scarica gratis il manuale che ti insegnerà come attrarre ciò che vuoi in questo momento.

Cliccando nel box qui sotto  potrai scaricare l’anteprima della guida:

Spogliati e Cambiati”.

Comments

comments

2 risposte a “Come ritrovare l’equilibrio ed essere felici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *