Come sbarazzarti del tuo lavoro frustrante e diventare una donna in carriera

Ammettilo, quante volte hai detto: basta non ne posso più di questo lavoro frustrante, noioso, pesante è stressante. Mi cerco qualcosa di meglio.

Quante volte l’hai già ripetuto nel corso dei tuoi anni lavorativi?

Può iniziare ad essere stressante, lo so, e non tanto perché è un lavoro faticoso e pesante, ma perché senti che il tuo tempo e la tua vita non hanno un senso.

Diciamocela tutta, passare il resto della tua vita a fare una cosa che non ti piace e di una tristezza enorme.

lavoro frustrante

Legge di attrizione

Non fraintendermi io sono un grandissimo estimatore della legge di attrazione e la utilizzo più che posso e so che per accentuare il processo di questa legge la gratitudine è essenziale per far accadere le cose, perché come si dice:

Più sei grata e più attiri cose per essere grata.

Tutto vero, ma e c’è un ma, non devi far finta di niente, ovvero raccontartela.

Mi spiego meglio, sento tante persone dire che sono grate per quello che hanno e di conseguenza si aspettano che arrivi miracolo nella loro vita.

Anche tu fai così?

Sarebbe tutto perfetto, peccato che ti racconti un sacco di balle, perché dici di essere grata, ma dentro come ti senti?

Inutile dire di essere grati, e dentro sentirsi a pezzi perché  ci si sente incompleti, come se mancasse qualcosa nella vita.

Mi dispiace ne l’universo ne tanto meno il tuo inconscio si fanno prendere in giro, loro sentono che non sei realmente grata, è inutile raccontarsela, finché lo dici agli altri possono anche crederci ma quando la sera ti sdrai nel letto in solitudine, quali sono i pensieri che ti affliggono?

La gratitudine è importantissima e devi essere realmente grata per ciò che hai perché in confronto a molta parte della popolazione hai tutte le comodità e i comfort inimmaginabili.

Quindi come primo passo è fondamentale, ma c’è ne un altro che non devi tralasciare: passare la tua vita facendo ciò che ami.

 Si guadagnare denaro da attività che:

  • Ti appassionano
  • Ti fanno sentire viva
  • Ti danno la carica emotiva
  • Attività che ti fanno diventare una donna migliore

Non un lavoro frustrante sicuramente!

Ora immaginati di vivere una vita così, è più appagante vero?

Una cosa fondamentale

Una cosa fondamentale per creare questa vita dei tuoi sogni e l’azione, inutile raccontarsi frottole, senza l’azione la potente gratitudine non basta, potresti appunto continuare a fare un lavoro frustrante senza che nulla cambi.

Prova a riflette: ti senti realmente grata e riesci ad attirare a te delle opportunità e ti arrivano delle ispirazioni, dal divino, Dio, l’universo o come tu preferisci chiamarlo, ma se non passi all’azione per far sì che l’opportunità si manifesti, che cosa accadrebbe? Semplice…niente.

Quello che ti serve

Ora penso ti sia più chiara la dinamica, gratitudine più azione, ma forse non sai come muoverti, ma come dice un detto popolare molto in voga oggi e anche molto veritiero: se fai sempre le solite cose, otterrai sempre i soliti risultati.

Ti serve è un processo una serie di cose da fare e da imparare per poi passare all’azione e creare una vita che ti faccia sentire viva.

In questo articolo ti illustrerò i passaggi che ti servono per essere una donna in carriera o business woman, chiamalo come più te lo senti addosso, quindi leggilo attentamente ma soprattutto, fai fai fai.

Ciack-azione: addio lavoro frustrante.

Ora leggi e studia questi punti e passa all’azione:

 

1 Cosa ti piace fare

Abbiamo parlato di vivere una vita facendo qualcosa che ti piace, il problema è che la maggior parte delle persone trascorrono così tanto tempo lamentandosi delle cose che non gli piacciono fare, da dimenticare cosa amano.

Quindi quello che devi assolutamente fare se anche tu sei in questa situazione lavoro frustranteè fare un elenco dettagliato di cose che ami fare, tutte quelle cose che ti piacciono così tanto che faresti anche gratis, anzi che pagheresti per farle.

Questo è uno dei tanti segreti che le donne in carriera sanno, trasformare la loro passione in un lavoro. Di sicuro non si immagino a trascorrere la loro vita a fare un lavoro frustrante.

Non provare a dirmi che è difficile perché di esempi è pieno al mondo e soprattutto perché ora lamentarti non fa più parte della tua vita. La verità è che è più difficile passare il resto della tua vita facendo qualcosa che non ti piace fino a che non hai più forze.

Quindi ora niente scuse, fai l’elenco è passiamo al prossimo punto.

2  Leggi e studia

Inutile a dirsi che in TV e sulle riviste di gossip da imparare non c’è proprio niente di niente, quello che devi fare ora e sono sicuro che sarà una cosa che ti appassionerà è leggere libri e studiare cosa che fanno le donne di successo.

Nei libri imparerai un sacco di cose che nemmeno ti immagini, scoprirai tecniche nuove in ogni area della vita:

  • Atteggiamento
  • Crescita personale
  • Risveglio spirituale
  • Istruzione finanziaria
  • Marketing
  • Comunicazione con te stessa(interiormente) e con gli altri

Tutte cose che hanno un valore inestimabile, farai e penserai cose che oggi minimamente non immagini o che forse di rado hai provato a sognare.

Quindi leggere tutti questi tipi di libri è di fondamentale importanza per diventare una business woman e se vuoi, anche sul web puoi trovare tantissimo materiale e informazioni per crescere. Insomma anche qui il non posso è solo una scusa, una scusa che le donne in carriera come te non conoscono.

3 Organizzare

Organizza tutto quello che devi fare in maniera da non lasciare niente al caso, organizza il tempo dello studio, il tempo per la famiglia e del divertimento perché anche lo spirito vuole la sua parte e vuole essere ricompensato come giusto che sia.

4 Ricerca

Ora che avrai scoperto cosa ami fare e per cosa vorresti essere pagata, una cosa di fondamentale importanza è fare delle ricerche su quali donne e soprattutto come hanno raggiunto l’indipendenza o almeno una carriera appagante nel campo che tu hai scelto di svolgere come attività lavorativa e remunerativa.

Ad esempio fai ricerche su:

  • Da dove sono partite
  • Quali sono i loro pensieri
  • Che scuole hanno frequentato
  • Cosa leggono
  • I seminari ai quali hanno partecipato
  • Se loro stesse fanno dei seminari

Questi sono tutti spunti che potranno dare il via alla tua nuova attività ma soprattutto alla tua nuova vita.

5 Nuovo atteggiamento

Qui arriva il bello per te perché avendo tutte queste nozioni e lavorando su te stessa la tua autostima spiccherà il volo, sarai più sicura di te e migliorerà il tuo rapporto decisionale.

L’unica cosa che potrà capitarti è di essere esposta a delle critiche da parte di persone che non ti aspetti.

Sai le persone forti spaventano.

Le persone possono essere spaventate dal tuo cambiamento perché sanno che inconsciamente anche loro potrebbero fare la stessa cosa, ma per pigrizia o egoismo, chi lo sa, è meglio criticarti per sentire se stessi meno inferiori.

Quindi tu prosegui sulla tua strada perché una cosa è certa prima ti criticano ma poi ti emulano. Infatti come di dice, il mondo cambia col tuo esempio non con la tua opinione.

6 Networking

Creare relazioni e sinergie con altre persone, nel mondo degli affari è molto importante. No che a voi donne bisognasse insegnare come farlo, avete un empatia tale che questo passo sarà molto semplice per te.

Cerca di sviluppare buoni rapporti ma soprattutto, se qualcuno ti chiede un consiglio o un aiuto, fallo nel limite del possibile.

Come dice Zig Ziglar noto formatore a livello mondiale:

Puoi ottenere dalla vita tutto ciò che vuoi a patto che aiuterai gli altri ad ottenere ciò che vogliono.

Ora non partire in quarta cercando di aiutare tutti, anche perché tu non andresti molto avanti e ti prenderebbero come una crocerossina. Equilibrio è la chiave e ricorda che il tuo tempo è prezioso quindi valuta sempre bene a chi lo regali o lo doni.

7 Stabilisci degli obiettivi

Ora che hai scoperto quale è la tua passione, con quale attività guadagnare denaro e farla diventare la tua carriera, hai migliorato il tuo atteggiamento, hai creato delle relazioni utili alla tua attività e ora di stabilire degli obiettivi.

Stabilisci degli obiettivi raggiungibili per le tue competenze acquisite a :

  • Breve termine
  • Medio termine
  • Lungo termine

Prendi carta e penna e scrivi dove vuoi essere in questi lassi di tempo, scrivere è importantissimo perché avrai sempre una mappa o delle linee guida da seguire.

Non scrivendo potresti andare incontro al pericolo di dimenticarti qualcosa e deviare strada.

Un consiglio, non scrivere:

  • Traguardi che senti impossibili
  • Non avere aspettative eccessive

  • Sii pronta a commettere degli errori

  • Sii sempre te stessa con tutti i miglioramenti che apporterai al tuo carattere

    Sono semplici consigli solo per non farti prendere dall’ansia perché ricorda la regola fondamentale: in questo processo ti devi solo divertire.

    4 Creatività

Questo ultimo passo non è una cosa che impari sui libri o a scuola, forse più lavoro frustranteche l’ultimo passo di questo articolo è più un mio consiglio spassionato.

Sii creativa.

Segui questi passi ma cerca di usare la tua potente mente creativa, un dono che abbiamo tutti ma che a volte ci dimentichiamo.

Se devi creare o affrontate dei problemi chiedi sempre aiuto alla tua parte creativa e vedrai cosa sei in grado di fare di cosa riuscirai a tirare fuori dal cilindro.

Conclusione

Segui questi otto passi e diventerai una business woman!!!

Magari ti è utile:

Ti voglio elencare qualche attività che molte donne svolgono da casa e che poi trasformano in carriera lavorativa, magari una di queste può esserti di ispirazione:

  • Fashion blogger
  • Creazioni di gioielli
  • Decoupage
  • Lavori di collage
  • Creare vestiti on-line
  • Lavori creativi di grafica che possono essere
  • Web designer
  • Copywriter
  • Video marker
  • Illustratrici digitali
  • Freelance

Ora fai la tua ricerca e crea il tuo impero!!!

 

Condividi l’articolo se pensi possa essere d’aiuto al popolo femminile o a qualche tua cara amica.

Comments

comments

2 risposte a “Come sbarazzarti del tuo lavoro frustrante e diventare una donna in carriera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *